Home Page | La Nostra Storia | La Sede | Direttivo | Come Iscriversi | Programmi 2017| Protezione Civile  | Alpini di ieri  | Alpini di Oggi  |
|Incontri e  Gite
|  _ Foto Manifestazioni fino al 2016 | Foto Manifestazoni dal 2017|Notzie Familiari | Penne Mozze |Link utili


3 Luglio 2016 Gita a Gressoney

Giunti come da programma nella ridente, privilegiata cittadina, punto di partenza per numerose escursioni sia a piedi che con i molteplici impianti di risalita, ci siamo immersi nella natura contemplando il paesaggio che ci circondava. Il maestoso granitico Monte Rosa, il ghiacciaio del Lyskamm, il lago Cover. Girovagando nel paese abbiamo incontrato Case Walzer perfettamente conservate; circondato dai boschi il Castel Savoia fatto costruire dalla Regina Margherita, quindi il Museo Regionale voluto dal Barone Luigi Beck Peccoz. Molti di noi hanno visitato il Museo, meravigliandosi dei numerosi maestosi trofei di caccia contenuti. L'ottimo pranzo quindi  è stato consumato nel caratteristico "Ristorante Gressoney".panorama gressoney

ghiacciai castello camosci tutti tavola tav 3




Nel giorno 18 giugno 2016 si è svolta la Festa della SESTA ZONA: comprendente le sezioni di Robassomero, Cafasse, Fiano , Monastero, Vallo, Venaria, Varisella.Hanno partecipato una sessantina di Soci e amici.
La gara alle bocce, memorial dello scomparso Capo Gruppo Giacotto Mauro, è stata giocata nella Bocciofila
a
di Cafasse, che ha vinto anche la gara; seguita da Robassomero
.La festa è terminata con la Merenda sinoira.

 

Fotografie pervenute dal Capo Gruppo Gandelli Aurelio





FAGIOLATA 29 MAGGIO 2016
Alcune immagini della tradizionale annuale fagiolata


  fagiolata 2  fagiolata 3


CUSTODI DELLA MEMORIA E ORIZZONTE DELLA GIOVENTU'

Con questo "motto" ha avuto corso l'89° adunata Alpina ad ASTI il 15 Maggio 2016.
Merito al nuovo Capo Gruppo Gandelli che è riuscito, per la prima volta, a organizzare una comitiva tutta e solo, robassomerese. Unicamente all'adunata di Torino eravamo cosi tanti.
Ad Asti ci siamo uniti hai partecipanti che non eravamo certo pochi .
sfilata
Ecco i NOSTRI  -gruppo
 Il programma è stato rispettato senza intoppi malgrado la grande calca di persone; non ci siamo dispersi e la giornata di festa è trascorsa entusiasticamente in  contagiosa allegria. ARRIVEDERCI alla Prossima da TREVISO
gandelli curti


La tradizione vuole che nel mese di maggio le famiglie del paese organizzino nel cortile delle loro case un incontro di preghiera in onore della Madonna.    La grande famiglia Alpina non vuole essere da meno.                             

Il 5 Maggio alle ore 21 nel pala tenda si è celebrato  il Rosario seguito da un cordiale generoso rinfresco.







COME SEMPRE:  Collaborazione -Partecipazione attiva alla vita del nostro Comune  

Piedi Bus

Alcune fotografie dei nostri soci mentre accompagnano gli alunni alle lezioni
piedibus 1   piedibus2
  piedibus 3piedibus 4 piedibus 5

Sabato 13 febbraio presso il teatro De Andre si è svolto con successo un concerto della fisaorchestra Piero Deiro organizzata in collaborazione con la Proloco. Nel Gruppo dei musicisti alcuni nostri Soci.
Terminata la  manifestazione abbiamo avuto il piacere di fisaorchestra 1accoglierli tutti nella Nostra  Sede per una cena conviviale.fisaorchestra pranzo



                                                                                                   2 agosto 2015

 festa di ringraziamento ai Collaboratori
nella struttura gentilmente concessaci dalla Ditta GHITTI (che ringraziamo)
        

Alleghiamo le fotografie pervenuteci riguardanti la bella gita di Valmala
5 luglio 2015

La cosa importante è il rancio
    
poi il resto

 
 



   idefririllatore
       Il Gruppo Alpini il giorno 7 Dicembre 2014 alla presenza delle autorità Cittadine, della Croce Rossa ha donato al Comune un defibrillatore
 che è stato posato a fianco del Nostro Monumento nella
Piazza degli Alpini



 

6 luglio al Moncenisio- La Gita è stata organizzata dal solerte Michele. Una cinquantina i partecipanti. Dopo aver visitato L'Abbazia di Novalesa accompagnati da ottima guida, abbiamo pranzato, quindi siamo saliti al Moncenisio. La giornata bella poco il tempo a disposizione in quota.


   

        







 


La nostra partecipazione all'adunata 2014 di Pordenone


Giacotto sorride: lunedi 11-1-2014 si è votato per il nuovo Direttivo del Gruppo e Giacotto Mauro è stato riconfermato Capo Gruppo con la quasi unanimità dei consensi. Non vi sono dubbi che la gestione, assai alpina, condotta ormai da quasi un decennio è gradita e stimata.

Anche il Direttivo non ha avuto significativi cambiamenti, sono stati rieletti Novo Flavio, Adromedo Michele, Curti Dino, Ghitti Claudio, Peris Bruno, Rolando Angelo, Grosa Giovanni, Bianco Giorgio, Chiado Walter, Curti Pier Giorgio, Gandelli Aurelio, Origlia Giacomo, Agosto Claudio, Silvestro Franco, Frisatto Osvaldo, Ghitti Alessandro, Perino Piero (nuovo rientro), Ronco Pier Luigi, Serra Giancarlo, Pera Giacomo, Mischiatti Maurizio (nuovo).

Come si evince due variazioni vale a dire un rientro e un nuovo socio.

Alcuni nominativi appartenenti al Direttivo 2013 non erano presenti alle votazioni ma sono stati comunque rieletti.  

  La partecipazione non è stata molto numerosa, siamo convinti che i Soci assenti riconoscono il Nostro operato; rimarchiamo tuttavia che la loro collaborazione è sempre accolta e apprezzata.

Ricordiamo che l’anno 2014 è l’ottantacinquesimo di fondazione del Gruppo e invitiamo tutti ad essere partecipativi per rendere grande l’evento.

 E' seguito come da programma la cena a base di "bagna cauda" ottimamente servita al Ristorante San Gregorio Ristorante  .  

                                                   

I Capi lavorano e collaborano e non si dividono mai!!


 

Domenica 17 novembre festa del Santo Patrono San Gregorio Traumaturgo ricorda l’alluvione avvenuta 150 anni fa. 

La  tradizione vuole che in questo giorno si celebri dopo la funzione religiosa, un incontro con tutti i capi famiglia del paese che venivano nell’occasione  informati dei lavori  fatti e da fare per il  bene del Comune.

Ora i mezzi di comunicazione consentono per chi lo voglia di essere informati quotidianamente pertanto la Festa diventa un giorno di aggregazione e di serenità per le tutte le Associazioni del paese.

 Noi Alpini, come sempre devoti alla tradizione, partecipiamo con entusiasmo alla manifestazione.

Durante la Benedizione della statua sulle sponde dello Stura il Sig. Vicesidaco l’Alpino  Masciavè prendendo la parola ha voluto rimarcare a tutti il rispetto della tradizione, per questo ha fatto un breve cenno di opere fatte e di conservazione da fare sul territorio.

 Ricordare il passato è indice di civiltà di cultura e di saggezza, saggezza che dobbiamo impegnare nel
contatto verso
  altri,verso la storia, verso la terra con la  natura che la circonda.

Con la collaborazione di tutte le Associazioni del Paese abbiamo consumato in letizia un abbondante pranzo allietati dalle musiche e canti di un gran bel complesso musicale.
 




La nostra partecipazione alla FESTA DEL PIEMUNT 21-07-2013




Gita Alpina a Briancon

In una bella giornata di sole si è svolta il 7 luglio 2013 l'annuale gita alpina.
Una novantina i partecipanti che giunti
nella bella località turistica sono stati subito rifocillati da una buona colazione
 per permettere loro un'ampia camminata.
Si è cosi potuto procedere alla visita della  città medievale con serenità e
ottimismo.
Tutte le genti del luogo avevano vestito abiti medievali,  aperto botteghe con
 finimenti vari, laboratori d'armi e mestieri, esposto antiche macchine da guerra,
cavalli e cavalieri , accampamenti, venivano coniate monete, i ristoranti
proponevano menu d'epoca.  Pubblichiamo alcune fotografie   








 

INAUGURAZIONE UFFICIALE DELLA PIAZZA DEGLI ALPINI 30 MAGGIO -
 
 In concomitanza all'inaugurazione del punto SMAT per l'erogazione dell'acqua,è stata scoperta alla presenza del
Sig. Sindaco la Targa stradale che certifica e autorizza la titolazione
PIAZZA DEGLI ALPINI.  Ora tocca a noi provvedere con entusiasmo e
senza indugi alla realizzazione del monumento non solo per ricordare i
nostri caduti, ma anche simboleggiare a tutti i valori intrinseci della nostra appartenenza.
                                                               
 
26  MAGGIO - Fagiolata a Stura - In una bella giornata di sole ci siamo ritrovati per la Festa dello Stura.                 
153 i partecipanti, un numero leggermente inferiore alle annate precedenti. Grazie ai bravi cuochi, abbiamo potuto gustare
le solite cotiche con fagioli e i pesciolini fritti dello Stura, prelibatezza divenuta oggi preziosa e prelibata, il tutto offerto come da tradizione dal Gruppo. E' seguita una partita a bocce occasione per smaltire l'abbondanza gustata. Ci è stata molto gradita la partecipazione di: -Don Ugo BORLA che ha festeggiato i suoi primi 25 anni di sacerdozio;-
    

il Sig. Sindaco Antonio MASSA  onnipresente tra gli alpini;
 - due arzilli reduci che hanno il piacere di rimpatriare alle nostre feste e che sono per noi motivo d'orgoglio.
SPINGORE  Guido anni 100, PEIRETTI Edoardo anni 95, congratulazioni e arrivederci alla prossima!


 INAUGURAZIONE DELLA  NUOVA PIAZZA CHE SARA' INTITOLATA AGLI ALPINI


  Scavi fosse alberi
      

  Grande festa dei bambini e posa alberi
           
   


       

      
 
    

Gli scolari delle elementari del nostro paese, Robassomero, il giorno 16 novembre sono stati aiutati dagli Alpini a posare i loro alberi sulla nuova piazza. Hanno così iniziato a conoscere le Penne Nere: in gioventù, impeccabili   militari volontari di pace, di sicurezza e di solidarietà, inviati ovunque il Paese lo richieda; finita la naia, prosecutori degli stessi valori nella vita quotidiana.

      Siamo stati lieti di vivere con i ragazzi questa esperienza, perché riteniamo possa trasmettere quei valori, che hanno      comportato tanti sacrifici per ottenerli e tanti sacrifici comportano oggi per mantenerli e viverli.

     La piazza di fronte alle loro scuole il 28 novembre è stata inaugurata alla presenza del Sindaco e delle autorità e sarà  intitolata “Agli Alpini”


                                                      San Maurizio 2016                                                                  



                                       FINE PAGINA